“NATALE IN ARMONIA” PER TELETHON

 

Musica e solidarietà in una serata indimenticabile organizzata dall’Ipersimply di Castelfidardo e dall’Istituto Comprensivo “Soprani”, con il patrocinio del Comune di Castelfidardo.

 

 

Martedì 20 dicembre 2011, al Cinema Astra di Castelfidardo, oltre 150 ragazzi hanno dato vita ad un emozionante spettacolo natalizio per raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica curata da Telethon.  In una sala gremitissima, alla presenza di illustri ospiti ed autorità cittadine, la manifestazione si è aperta con un toccante filmato sulla missione di Telethon e un intervento del suo coordinatore provinciale Alessandro D’Addio.

 

I due brillanti presentatori Luca Pesaro e Medoro di AgoRadio hanno poi “passato la parola” alla musica invitando sul palco i fisarmonicisti e i coristi della classe V dell’Istituto Sant’Anna che hanno eseguito “Santa Notte” di Gruber, “Bianco Natale” di Berlin e una tradizionale stornellata marchigiana.

 

Al termine dell’esibizione sono saliti sul palco per un saluto al pubblico il direttore dell’Ipersimply, Cristiano Spinsanti, il dirigente scolastico      dell’ IC Soprani, Vincenza D’Angelo, la responsabile didattica dell’Istituto Sant’Anna e, infine, il sindaco di Castelfidardo, Mirco Soprani.

È stata poi la volta del Laboratorio musicale della classe II B della Scuola Media “Soprani” che ha presentato “Amazing grace” di Newton, “Happy Xmas” di Lennon e “Jingle Bell Rock” di Beal/Boothe.

 

La serata è proseguita con l’intervento di un ospite d’eccezione, la campionessa di scherma Valentina Vezzali, che ha sottolineando l’importanza della ricerca condotta da Telethon.

 

Di nuovo la musica, con l’orchestra della II D ad indirizzo musicale che ha suonato una Fantasia di Lorenzo Angelini su temi di Mozart, Albinoni e Beethoven.  Alla formazione orchestrale si è poi affiancato il coro della I D e II B per l’esecuzione di “Joy to the world” di Mason e dello Spiritual “Oh Happy Day”.

Un raffinato e profondo intermezzo poetico-letterario è stato proposto da alcuni alunni di III A e B che hanno interpretato "Il movimento del dare" di Battiato/Sgalambro, "E ora tocca a voi" di Raul Follerau, "La stella dei Magi" di Giovanni Cristini, "Nato di povertà e d'abbondanza" di Margherita Guidacci  e "Speranza" di Alberto Frattini.

 

A conclusione della serata, l’orchestra della III B e III D ad indirizzo musicale ha presentato un originalissimo arrangiamento di “Stille Nacht” di Gruber, la “Marcia di Radetsky” di Strauss, “I will Follow Him” di Stole/Del Roma, e “We are the world” di Jackson/Richie, questi ultimi assieme al coro di I D e II B.

 

La serata, che ha riscosso un grandissimo successo, è stata resa possibile dal lavoro appassionato e competente di molte persone:

 

- I meravigliosi alunni degli Istituti Sant’Anna e Soprani

- Cristiano Spinsanti, direttore Ipersimply - Promotore dell’iniziativa

- Giacometta Burattini: direttore Ensemble V elementare Istituto S.Anna

- Docenti preparatori Istituto Comprensivo “Paolo Soprani”:

  -  Coro Scuola Media: Giulietta Catraro

  -  Ensemble Classe II B: Giulietta Catraro ed Ernesto Talacchia

  -  Orchestre II e III media: Proff. Luigi Angelini, Daiana Dionisi, Edgardo Giorgio, Mauro Montanari, Debora Piras ed Ernesto Talacchia

  -  Poesie e Testi:  Prof.sse Catia Sampaolesi e Paola Petromilli

  -  Direttori d’orchestra indirizzo musicale:  Edgardo Giorgio e Daiana Dionisi

- Tecnico luci: Gervasio Baldoni   

- Tecnico audio:  Stefano Roncaglia

- Logistica e gestione materiale:  prof. Ernesto Talacchia

- Coordinamento generale: prof. Luigi Angelini